Navigator

CORSI
ATTIVITA' DIDATTICA



responsabile: prof.Antonio Basile

Possono partecipare studiosi esperti e studenti di ogni ordine e grado

I corsi saranno sospesi per lĺanno accademico 2004/2005


Chiedi informazioni     Modulo di iscrizione



LABORATORIO DEL LIBRO ANTICO

Gli operatori accoglieranno gli studenti, che saranno guidati a ripercorrere la storia dei supporti per la scrittura, attraverso una visita tematica ai numerosi pezzi, esposti all'interno della sala centrale del Museo arredata con strumenti e materiali dell'arte libraria antica: papiri, capsae, pergamene, codici.
Esperti nel settore guideranno gli studenti alla riproduzione dei vari passaggi, che dalla pianta fresca di cyperus papirus portano alla realizzazione della carta di papiro (plagula), giungendo alla formazione del volumen con umbilici, cui seguiranno indicazioni per la scrittura con calamus ed inchiostri naturali neri e rossi (atramentum e cinnabaris) su papiro, ˛straka, tabulae dealbatae, pergamena, carta lavorata a mano e prove di incisione con stylus su charta plumbea e tavolette cerate.
Inoltre, alunni ed insegnanti saranno indirizzati dagli esperti alla comprensione delle fasi per la realizzazione del cartonnage e dell'applicazione della foglia d'oro zecchino, mediante missione su gesso, legno e pergamena.
L'esperimento pratico proseguirÓ con la realizzazione del Libro linteo della Sibilla Albunea e la riproduzione del messaggio che la rese famosa nel mondo: l'annuncio della futura nascita di Cristo.



  

LABORATORIO DELLE TECNICHE PITTORICHE ANTICHE


Programma

Come giÓ rilevato, ogni laboratorio consiste in due fasi tra loro strettamente correlate: nella prima sezione teorica, gli studenti saranno guidati a ricostruire la storia dei supporti pittorici antichi, attraverso i numerosi pezzi della collezione, esposti nelle vetrine, arredate con strumenti e documenti dell'arte libraria e pittorica antica.
Nella seconda sezione operativa, i visitatori saranno stimolati nella prova pratica di laboratorio, partecipando personalmente alla realizzazione delle diverse tecniche pittoriche diffuse nell'antichitÓ: trasporto del disegno su tavola mediante spolvero e nerofumo, pittura su papiro, scrittura con calamus su libri lintei, miniatura su pergamena e tempera su tavola, utilizzando pigmenti naturali, sciolti in colle d'origine animale e vegetale. Inoltre, alunni ed insegnanti saranno indirizzati dagli esperti alla comprensione delle fasi per la realizzazione del cartonnage e dell'applicazione della foglia d'oro zecchino, mediante missione su gesso, legno e pergamena.


LABORATORIO PER L'INCISIONE E LA STAMPA


Sezione teorica: Gli operatori accoglieranno gli studenti, che saranno guidati a ripercorrere la storia dei supporti per l'incisione e la stampa, attraverso una visita tematica per la conoscenza degli strumenti necessari alle varie fasi di esecuzione, esposti all'interno del Laboratorio dell'arte della stampa antica: torchi, frontespizi, incunaboli, inchiostri, bulini, oltre alla collezione di papiri, pergamene, codici.
Sezione pratica: Esperti nel settore guideranno gli studenti alla riproduzione pratica e attiva dei vari passaggi secondo le varie tecniche: incisione in rilievo (xilografia); in cavo (incisione diretta a bulino, puntasecca; incisione indiretta ad acquaforte, acquatinta vernice molle).
Dopo l'illustrazione degli strumenti seguiranno prove pratiche sui diversi materiali: incisione a bulino su lastra di rame e/o matrici in legno. In seguito alle indicazioni per la miscela dei vari tipi di inchiostri a base di nerofumo e tannino gli studenti svolgeranno prove di scrittura mediante calamus, penna d'oca e punta metallico su papiro, ˛straka, tabulae dealbatae, pergamena, carta lavorata a mano proseguendo con prove di inchiostratura della matrice tramite rullo.
Inoltre, alunni ed insegnanti saranno indirizzati dagli esperti alla comprensione delle fasi per la realizzazione della carta bambagina e conseguente realizzazione del frontespizio del primo libro stampato a Tivoli (1578) e a Subiaco (1464-65).
L'esperimento pratico si concluderÓ con la stampa mediante torchi antichi utilizzando le matrici metalliche e carta fatta a mano.



CORSI DI RESTAURO PER STUDENTI UNIVERSITARI


Corsi di specializzazione in restauro e conservazione di documenti dell'arte libraria antica (papiro,pergamena e carta lavorata a mano), saranno tenuti da docenti universitari ed esperti del settore.

frammento.gif - 48kb
Frammento di papiro
 
muffa.jpg - 10kb

Volumen papiraceo con paenula

Modulo di iscrizione

indietro        avanti